Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie

Concorso a 80 posti di collaboratore amministrativo (d.m. 26.05.2008)

Prove scritte del concorso pubblico, per esami, a 80 posti di collaboratore amministrativo (ora funzionario amministrativo)  dell'Amministrazione civile dell'Interno, indetto con d.m. 26 maggio 2008, svolte a Roma nei giorni 13 e 14 gennaio 2009.
 
1° PROVA:
"Premessi brevi cenni sui principi costituzionali in tema di pubblica amministrazione, illustri il candidato gli istituti a garanzia del giusto procedimento."

Tracce non estratte:
1) "Premessi brevi cenni sul principio di separazione tra politica e amministrazione ne illustri il candidato le applicazioni nell’organizzazione amministrativa con particolare riferimento all’Amministrazione dell’Interno."
 
2) "Premessi brevi cenni sul principio di trasparenza dell’azione amministrativa, il candidato illustri la disciplina del diritto di accesso ed in particolare i suoi limiti."
 
2° PROVA:
"Premessi brevi cenni sul conetto di sicurezza pubblica, illustri il candidato il ruolo del Prefetto con particolare riferimento al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica."
 
Tracce non estratte:
1) "Il Prefetto quale rappresentante del Governo e rappresentante dello Stato sul territorio. Il candidato esamini il quadro normativo di riferimento alla luce della riforma del Titolo V della Costituzione."
 
2) "L’Italia è diventata negli ultimi anni meta di immigrazione. Il candidato tratteggi i principi cardine della normativa vigente."

Data pubblicazione il 18/09/2012
Ultima modifica il 17/09/2012 alle 17:14

 
Torna su